Perché il sesso dopo un po di sanguinamento

Cistite: cause, sintomi e cura

Sesso orale con galeotto

Il dolore e il sangue durante la defecazione o l'auto-sanguinamento rappresentano un segno incondizionato di anomalie patologiche nell'intestino spesso o diretto. Se una persona ha trovato uno scarico di sangue dall'apertura rettale, è necessario consultare urgentemente un proctologo. Solo l'esame e la diagnosi professionali aiuteranno a individuare la causa di questa grave anomalia.

Il flusso di sangue dall'ano non è una malattia indipendente, ma un segnale che indica la possibile presenza di varie malattie, comprese quelle gravi. Un rischio maggiore di un rischio che il disturbo si annida, e dopo un po 'si farà sentire più grave corrente. Solo dopo aver ricevuto le risposte a queste domande puoi determinare che cosa perché il sesso dopo un po di sanguinamento provocato esattamente il sanguinamento.

Quindi, perché il sangue appare durante la defecazione? Sangue scarlatto durante la defecazione, o dopo di esso, e anche sui tovaglioli di lino e da toeletta - emorroidi o crepe rettali.

È necessario sottolineare, quando il sangue viene assegnato durante la defecazione senza dolore, una persona è in grado di perdere da a ml di liquido ematico al giorno, che è irto di sviluppo di anemia da carenza di ferro.

Con le ragadi anali, il perché il sesso dopo un po di sanguinamento è scarso e quando si pulisce l'ano sulla carta igienica il sangue sembra strisce o tamponi. Caratteristica è anche la presenza di dolore o sensazione di bruciore nell'apertura posteriore.

Sanguinamento a crepe nella zona anale deriva da un difficile movimento intestinale, quando le particelle di feci solide feriscono le mucose del retto. Sanguinamento sistematico ed eccessivo, che non ha alcuna connessione con l'atto di defecazione, indica la formazione di colite ulcerosa, in cui lo sgabello si distingue per un forte odore fetido con presenza di sangue, secrezioni purulente e mucose.

L'ombra nera, tendente all'intestino, del movimento intestinale è un segno di sanguinamento dal tratto gastrointestinale superiore. Gli organismi patogeni reagiscono con l'emoglobina presente nel sangue e la convertono in ematina, che conferisce perché il sesso dopo un po di sanguinamento sedia un colore nero.

Più a fondo nell'intestino si trova la fonte di sanguinamento, più uniformi sono le sostanze sanguinanti e più scuro è il loro colore. Ad esempio, se c'è un danno nell'ascendente o nel cieco, quindi sotto l'influenza degli enzimi, il sangue acquisisce un caratteristico colore nero.

Il colore simile al catrame del liquido ematico indica sanguinamento gastrico, dal duodeno o dall'intestino tenue. Nel caso della progressione del tumore, il sanguinamento è insito in una manifestazione indipendente e non solo al momento dell'evacuazione intestinale. Con i polipi, si nota il sangue rosso, accompagnato da dolore all'addome. Oltre alle funzioni di sanguinamento descritte sopra, è necessario concentrarsi anche sulle seguenti caratteristiche:.

Di norma, la causa principale e frequente della secrezione di sangue è emorroidi. Tuttavia, per affermare che questo disturbo è l'unico fattore di sanguinamento patologico non è corretto. Ci sono molte altre malattie che possono portare alla comparsa di sangue dall'ano. Il più comune le cause di sanguinamento durante la defecazione, in aggiunta alle malattie elencate, sono:. Nelle donne, la causa del sangue dopo la defecazione senza dolore, principalmente a perché il sesso dopo un po di sanguinamento della presenza di emorroidi.

Tuttavia, potrebbero esserci altri fattori dolorosi, ad esempio fenomeni anormali nel tratto digestivo, che si formano nell'ultimo trimestre di gravidanza e dopo il parto. In questo caso, il sanguinamento non è pericoloso, ma si verifica a causa della rottura dello sfintere anale o del suo danno. Come risultato di tali effetti medicamentosi, nel sangue si osservano macchie di sangue. Anche una piccola presenza di sangue nel movimento intestinale è un'occasione per una visita immediata al coloproctologo o terapeuta.

In tali situazioni è indicata una chiamata di emergenza di un'équipe di ambulanze con emorragia:. Inoltre, spesso gli esperti insistono sulla presentazione di un'analisi delle feci alla presenza nascosta di sangue. In caso di conferma di un'anomalia latente, il medico prescrive i metodi sopra descritti e altri di esame per una definizione più accurata della patologia, e quindi, sulla base dei risultati ottenuti, determina le misure terapeutiche.

Per eliminare il rischio di sanguinamento dalla zona rettale, È necessario rispettare regole semplici, e anche fare tutto il possibile per prevenire tutte le malattie che possono intensificare il sanguinamento, in particolare:. In conclusione, vorrei sottolineare che molto spesso l'aspetto del sangue dal retto non sempre indica lo sviluppo di una malattia grave.

Tuttavia, se l'emorragia si è già manifestata, questa è la ragione assoluta per una visita immediata al proctologo. Solo un medico è in grado di stabilire la causa esatta di questa deviazione anormale, e solo dopo un'attenta raccolta dell'anamnesi e l'esame viene prescritto un trattamento. Uno dei sintomi più preoccupanti della malattia intestinale è il sangue durante la defecazione. Anche piccole quantità di sangue possono segnalare seri problemi di salute, quindi non trascurare una visita a uno specialista.

Il colore della scarica e la loro natura possono essere un fattore decisivo nel determinare molte malattie. Feci sanguinolente - sangue rosso vivo dall'ano, mescolato con feci perché il sesso dopo un po di sanguinamento coaguli di sangue. Emorragia rettale indica problemi con l'intestino denso o diretto, ano.

Il colore del sangue dipende dalla fonte del sanguinamento: più vicino è all'ano, più luminosa è l'ombra del sangue. Pertanto, se la mucosa del sigma o del retto è danneggiata, si osserva un rosso vivo e quello trasversale è rosso scuro. A volte c'è sangue durante la defecazione di colore nero, che ha un odore sgradevole. Le feci nere, maleodoranti e resinose si chiamano melena.

Si verifica quando il sangue è nell'intestino crasso per un lungo periodo e i batteri in esso contenuti vengono decomposti in sostanze chimiche ematina di colore nero. Un disturbo molto doloroso, il cui principale sintomo è il dolore intenso durante la defecazione, la separazione del sangue, lo spasmo dello sfintere anale.

Forte dolore acuto si verifica all'inizio dell'atto di defecazione, spesso accompagnato da sanguinamento, continua per un lungo periodo dopo il movimento intestinale. In assenza di una terapia adeguata, la ragade anale diventa cronica - un tessuto cicatriziale si forma ai margini della frattura.

Nel decorso perché il sesso dopo un po di sanguinamento della malattia, il dolore è meno comune, tuttavia persistono sanguinamento e spasmo. Ai sintomi elencati possono attaccare un prurito nell'ano. Se si nota che dopo il bagno il sangue rimane sulla carta igienica, si consiglia di sottoporsi a una diagnosi per il rilevamento delle emorroidi. Due segni inerenti a questa malattia:. Emorroidi si verificano a causa di fenomeni stagnanti nelle vene che si trovano nella regione pelvica e deterioramento della fornitura di pareti venose con l'ossigeno.

Le vene, che sono piene di sangue per lungo tempo, si perché il sesso dopo un po di sanguinamento, i nodi emorroidali aumentano, che in seguito diventano più sottili, si formano piccole ferite, erosioni, rotture. Causano il sintomo, come il sangue durante la defecazione. Una caratteristica perché il sesso dopo un po di sanguinamento del sanguinamento emorroidario è che il sangue viene rilasciato solo durante gli escrementi o immediatamente dopo di esso.

I polipi chiamavano la formazione della mucosa del colon, che sovrastava il suo livello. Esternamente sembrano tubercoli di colore rossastro o giallastro, la cui superficie è ricoperta di muco. In realtà, i polipi sono una malattia precancerosa, dal momento che la loro prolungata esistenza nell'intestino è piena di sviluppo di tumori maligni. Il problema è che i polipi in molti casi sono asintomatici e si trovano abbastanza casualmente. La sintomatologia si osserva principalmente quando è attaccata un'infiammazione o l'integrità del polipo è danneggiata.

In questo caso, la diarrea è tipica, con il rilascio di sangue e muco. A poco a poco si sviluppa stanchezza e anemia. Se i polipi si trovano nel segmento iniziale dell'intestino, durante la defecazione, possono cadere, diventare violati e causare sanguinamento.

I diverticoli sono formazioni sacciformi della parete intestinale, localizzate nell'intestino tenue o piccolo. Sono perché il sesso dopo un po di sanguinamento, tuttavia, carichi di gravi complicazioni, tra cui:. In assenza di terapia di queste malattie, sono tipiche le lesioni agli occhi, al fegato, al cuore, alle complicanze trombolitiche. Questo disturbo si verifica prevalentemente in presenza di patologie epatiche, trombosi o compressione portale portale, causando ipertensione portale, vale a dire aumento della pressione nella vena porta.

A causa della difficoltà del flusso sanguigno, le vene esofagee si allungano, si espandono, si torcono, formando noduli varicosi e micro-rotture accompagnate da sanguinamento. Secondo le statistiche, negli uomini la malattia si verifica due volte più spesso delle donne.

Altri sintomi includono:. Particolarmente pungente dovrebbe essere se il sanguinamento è accompagnato da sintomi come:. Il sangue nelle feci di bambini e adolescenti ha le stesse cause degli adulti. L'isolamento del sangue durante e dopo la defecazione è sempre un sintomo allarmante, che richiede la partecipazione di uno specialista competente. Senza un esame diagnostico, è impossibile identificare la causa alla radice di questo fenomeno e, di conseguenza, condurre un trattamento adeguato.

Il proctologo si occupa di questi problemi, tuttavia, in molti casi, i pazienti hanno bisogno di consultazioni e altri specialisti: perché il sesso dopo un po di sanguinamento terapeuta, un chirurgo, un endocrinologo. Il metodo di trattamento dipende dalla diagnosi finale e dalle condizioni generali del paziente. Molti credono erroneamente il sangue durante la defecazione, soprattutto senza dolore, un sintomo di una frivola, che non richiede uno specialista di consultazione immediata. È meglio fare il check-in e assicurarsi di non avere una patologia seria.

Il sangue che appare dopo la defecazione senza dolore è un segno piuttosto allarmante. I motivi perché il sesso dopo un po di sanguinamento possono essere molto diversi sia pericolosi che non troppo. Iniziare un trattamento indipendente non dovrebbe essere. Assicurati di visitare uno specialista e di fare un sondaggio: solo un medico è in grado di capire la situazione e decidere cosa significa risolvere il problema meglio.

All'ombra delle secrezioni non è difficile trarre conclusioni preliminari. Quindi, se il sangue rosso vivo scorre dall'ano, allora, molto probabilmente, hai:.

Il colore rosso scuro indica, con un'alta probabilità, l'aspetto nel retto di un tumore benigno - polipo. Tuttavia, lo stesso sintomo indica anche il cancro. L'uscita durante la defecazione dei grappoli scuri parla anche di una neoplasia o di una devercolosi.

Una ricca sfumatura di ciliegia consente di sospettare la patologia della parte intestinale dell'intestino. Feci molto scure o nere possono essere una conseguenza dello sviluppo di malattie gastrointestinali gastrite o ulcera.

Quindi, maggiore è la localizzazione della sorgente, più scuro diventa. Il fatto che il processo di defecazione non sia accompagnato da una sindrome del dolore non dovrebbe essere lenitivo - in tutti i casi precedentemente descritti, non sempre appaiono sensazioni spiacevoli.

In alcune situazioni, è necessario chiamare un'ambulanza. Questo viene fatto se il sanguinamento è grave, non si ferma per più di 15 minuti o è accompagnato da:. Questa è una delle cause più comuni di sanguinamento dall'ano. Questa patologia non è solo esterna, quando i noduli venosi sono visibili a occhio nudo, ma anche interni - non ci sono segni che non si notano e, di conseguenza, il dolore non appare.

Una caratteristica caratteristica per lui è la mancanza di mescolare le feci con il sangue - è distribuito sulla loro superficie.